Pasqua in Sicilia

Dal 9 al 30 aprile

La Sicilia è un’isola dove cielo e mare si fondono insieme. Una terra che regala forti emozioni. Sarà bello scoprire, con i nostri camper, quest’isola dal grande passato dove Fenici, Greci, Arabi, Normanni e tante altre civiltà hanno trovato, nella cosiddetta “Isola del Sole”, un paradiso.La Sicilia ci conquisterà con i suoi 1.500 chilometri di coste dove un incantevole mare e delle suggestive spiagge ci offriranno un panorama di eccezionale fascino. Le scogliere scoscese che si gettano nell’infinito blu e le belle spiagge, attrezzate con tutti i confort, faranno da cornice a incantevoli paesini, parchi naturali e città piene di storia.

1° giorno: Genova

Ritrovo dei partecipanti al porto di Genova. Disbrigo delle formalità e partenza per Palermo. Notte in traghetto.

2° giorno: Palermo

Sbarco previsto in serata a Palermo. Raggiungiamo insieme l’area camper di Palermo. Pernottamento in area camper.

3° giorno: Palermo

Visita guidata d’intera giornata di Palermo con transfer in bus privato dal campeggio al centro e ritorno. Palermo, la città che rispecchia da ogni angolo i suoi millenni di storia, accoglie visitatori incantati e stupiti, con l’oro del tufo delle sue principali costruzioni, dalla bellezza abbagliante e indimenticabile. Con la guida dedicheremo la giornata al centro storico di Palermo con il Teatro Massimo (solo esterno), mercato del Capo, cattedrale, Palazzo dei Normanni (ingresso incluso) con Cappella Palatina, Quattro Canti, Piazza Pretoria, chiesa barocca di Santa Caterina (ingresso incluso) e passeggiata fino a Piazza Marina. Rientro in serata. Pernottamento in area.

4° giorno: Palermo

Giornata pasquale libera.  Pranzo di Pasqua tutti insieme in ristorante (bevande escluse).

Pernottamento in area.

5° giorno: Palermo – Monreale – Cefalù – Palermo

Visita guidata di Monreale e dintorni in bus. Monreale è tra le località più prestigiose della Sicilia occidentale. Distante soltanto 8 km da Palermo, la cittadina gode di un panorama davvero invidiabile. Dai suoi 310 metri di altezza è possibile ammirare Palermo in tutta la sua estensione. Famosa in tutto il mondo per il magnifico Duomo Normanno, intatto in tutto il suo splendore, Monreale costituisce una tappa da non farsi sfuggire. Visitermo il Duomo di Monreale. Pranzo libero. Pomeriggio trasferimento a Cefalù. Cefalù, sulla costa nord della Sicilia a 60 km da Palermo, è uno splendido borgo dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 2015. Dai forti caratteri arabo-normanni nelle architetture e nelle tradizioni, è nota per la cattedrale normanna, il Parco delle Madonie che la circonda e il meraviglioso mare. Visiteremo il Duomo i di Cefulù. Pernottamento in area camper Palermo.

6° giorno: Palermo – Scopello –  San Vito lo Capo  km. 150

Partenza in mattinata per Scopello, piccolo ma incantevole borgo marinaro, porta meridionale della Riserva dello Zingaro. Sistemazione in area parcheggio e visita libera del Parco dello Zingaro. La Riserva dello Zingaro è l’unica area protetta costiera della Sicilia a non avere una strada litoranea. In serata trasferimento a San Vito lo Capo e pernottamento in campeggio.

7° giorno: San Vito lo Capo – Trapani  km 85

Mattinata libera per visita del borgo. Pomeriggio trasferimento in camper verso Trapani. Pernottamento in area camper a Trapani.

8° giorno: Trapani – Segesta – Erice – Trapani

Giornata di visita guidata di Segesta, Erice e Trapani in bus. Partenza in  mattinata per Segesta, per la visita guidata al Parco Archeologico  (INGRESSO  INCLUSO) .Situato in splendida posizione, tra dolci colline dai colori ocra e rosso bruno che formano  un piacevole contrasto con le infinite tonalità di verde, ilParco Archeologico è dominato dalla mole dell’elegante tempio dorico.Trapani è conosciuta non solo come “Città dei due Mari” ma anche come Città del Sale e della Vela, in quanto ha ampliato nel tempo una fiorente attività economica collegata all’estrazione e al commercio del sale. Arroccato sulla cima di un monte alto 750 m. e che si affaccia sul golfo di Trapani, Erice è un piccolo e caratteristico borgo medievale, con stradine strette e lastricate, cortili, chiesette e tantissima aria pulita. Pernottamento in area camper Trapani.

9° giorno: Isole Egadi in motonave

Escursione in motonave alle isole Egadi con pranzo a bordo. (Facoltativa – NB.: la visita è subordinata alle condizioni meteorologiche). Proprio di fronte alla costa di Trapani, all’estremità occidentale della Sicilia, le isole Egadi sono uno degli arcipelaghi più belli di tutto il Mediterraneo. È composto da tre isole: Favignana, Marettimo e Levanzo, dallo scoglio di Maraone e dal piccolo isolotto di Formica. Rientro all’area in serata.

10° giorno: Trapani – Marsala  km. 50

Visita libera allo Stagnone ed all’ Isola di Mozia. Circondata dalle basse acque della laguna dello Stagnone di Marsala, si trova la piccola ed incantevole isola di Mozia, un tempo colonia Fenicia, ed oggi luogo ricco non solo di storia e cultura, ma anche di pregevoli bellezze naturali. Visitare Mozia sarà come fare un viaggio nel tempo, tra oggetti e luoghi che vi riporteranno nel passato e vi lasceranno senza parole. Pomeriggio visita libera alla città di Marsala. Marsala è una città importante, parte di una terra forte che con la storia mantiene ancora oggi i segni di un legame particolare, lo stesso che nel 1860 portò all’incontro con Giuseppe Garibaldi e le sue 1000 camice rosse, dando inizio alla grande Unità d’Italia. La città è celebre in tutto il mondo soprattutto per il suo famosissimo vino Marsala, che ha dato origine addirittura a un colore. Visita alle cantine.  Pernottamento in area camper/campeggio.

11° giorno: Marsala – Selinunte – Agrigento  km 145

Proseguiamo verso sud fino a Selinunte. Visita guidata del Parco archeologico di Selinunte (ingresso incluso), che costituisce un esaltante esempio della civiltà greca in Sicilia.  In serata arrivo ad Agrigento. Pernottamento in campeggio.

12° giorno: Agrigento

Visita guidata di Agrigento in bus, senza dubbio una delle città più belle della Sicilia. Ogni anno tantissimi turisti arrivano nella “culla della Magna Grecia”, visitando i musei della città, intrattenendosi per le strade ricche di monumenti, chiese, palazzi e luoghi di interesse. Agrigento ha davvero un patrimonio artistico unico al mondo.  Pernottamento campeggio.

13° giorno: Agrigento – Piazza Armerina – Caltagirone  km. 200

In mattinata raggiungiamo Piazza Armerina. Visita guidata di Villa Romana del Casale conosciuta nel mondo per i mosaici e luogo patrimonio dell’Unesco. Proseguiamo la giornata con la visita libera di Caltagirone famosa per le ceramiche. In serata pernottamento in area camper.

14° giorno: Caltagirone – Castello di Donnafugata – Ragusa  km 100

In mattinata visita libera del Castello di Donnafugata (ingresso incluso). E’ stato nel corso degli anni sede si diversi set cinematografici e televisivi. Nella “stanza del biliardo” sono state girate alcune scene del film “I Viceré”, mentre sulla terrazza del castello sono state girate varie scene della fiction “Il commissario Montalbano”.

Proseguiamo per Punta Secca, bella cittadina del ragusano, un posto davvero suggestivo per una bella passeggiata sul lungomare, tra il faro, il castello, lo splendido mare e la famosa Casa del Commissario Montalbano per delle foto ricordo uniche. Pernottamento in area camper/campeggio.

15° giorno: Ragusa – Noto Km 100

Mezza giornata di visita guidata a Ragusa che raggiungiamo con i nostri camper. Ragusa, la città più a sud d’Italia, dal 2002 è entrata a far parte della lista Unesco, con ben 18 siti dichiarati Patrimonio dell’Umanità. Ragusa Ibla è il fulcro della città di Ragusa, il suo quartiere più affascinante grazie ai numerosi palazzi e chiese che vi si trovano. Pranzo libero. In serata raggiungeremo il campeggio/area sosta.

16° giorno: Noto – Siracusa   km 70

Partenza con i camper in direzione di Noto dove faremo la visita guidata. In posizione rialzata, nella parte occidentale della provincia siracusana, sorge il bel borgo di Noto, che domina la pianura con le calde tinte arenacee dei suoi palazzi. Una cittadina di elegante fascino, tutta da scoprire immersa in una terra generosa a pochi chilometri dalle splendide coste mediterranee.

Dal 2002 il suo patrimonio architettonico è entrato a far parte della lista World Heritage dell’UNESCO e Noto quindi è diventato un vanto per tutta la nazione Italia. La città rimane arroccata su di uno sperone roccioso che domina la valle del fiume Asinaro. Poi proseguiamo per arrivare in serata a Siracusa. Pernottamento in area camper.

17° giorno: Siracusa

Visita guidata a Siracusa in bus. Siracusa è la città delle mille meraviglie, la custode di imponenti vestigia greco-romane, di edifici di raffinata armonia barocca. La città dalla luce perlacea della sua pietra arenaria, quella che emerge ancora prorompente da tutti i sontuosi palazzi costruiti dopo il terremoto del 1693. In serata ritorno all’ area camper e pernottamento.

18° giorno: Siracusa – Catania  km 65

Vulcanica, vivace, chiassosa e accogliente, Catania ha tutte le caratteristiche di una città del Sud e il suo centro storico è stata dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Visita guidata mezza giornata, nei suoi secoli di storia, dove innumerevoli sono le civiltà che si sono succedute e hanno lasciato delle importanti testimonianze, che è possibile ammirare nei numerosi monumenti ed edifici storici. Pernottamento in area camper.

19° giorno: Catania – Etna – Taormina   km 100

Partenza per visita al Parco dell’Etna (Facoltativa – NB.: la visita è subordinata alle condizioni meteorologiche). L’Etna, il vulcano attivo più grande d’Europa, è l’attrazione naturale che richiama inevitabilmente il maggior numero di turisti in Sicilia un po’ da tutto il mondo. Alto più di 3200 metri, visibile da gran parte della Sicilia orientale, imponente e sornione, concede spesso spettacolari giochi di fuoco, con fontane di lava alte decine di metri che illuminano le notti siciliane. In serata arrivo a Taormina e pernottamento in area camper.

20° giorno: Taormina e Giardini Naxos

Intera giornata libera a disposizione dei partecipanti per visitare Taormina ed i Giardini Naxos. Taormina è un luogo ricco di magia e fascino che richiama ogni anno un gran numero di visitatori e turisti. Tante sono le cose da vedere e visitare nella Perla dello Ionio. Monumenti, chiese, spiagge, vicoli e stradine rendono Taormina una delle mete più ambite al mondo. Pernottamento in area camper.

21° giorno: Taormina – Milazzo (Isole Eolie)

Sistemazione in area camper a Milazzo. Visita libera di Milazzo o giro in barca libero alle Isole Eolie. La città di Milazzo non è soltanto una nota meta balneare ma è una perla storica, dal fascino antico intramontabile, è una tappa necessaria per chi ama rivivere le atmosfere storiche che variano dal periodo greco a quello medievale, è una città che parla ancora del suo passato, le strutture mantenutesi nel tempo, imperiose ed imponenti, sono eco forte dei signoreggianti padroni che hanno voluto fare di Milazzo la propria città. L’Arcipelago delle Isole Eolie è formato da sette sorelle, ognuna con una propria anima ed un proprio carattere. Pernottamento in area camper.

22° giorno: Milazzo – Messina km 40

In mattinata raggiungiamo Messina x l’imbarco, traghetto e arrivo a Villa San Giovanni.

Fine servizi e rientro autonomo.

NB.: Per chi volesse prolungare il soggiorno in Sicilia è possibile il rientro libero.

Fine dei servizi

 

 

Desideri partecipare al viaggio ma NON HAI IL CAMPER??

Noleggia con Blurent per queste date a partire da 2625,00 € con km illimitato!!

Contattaci per richiedere la disponibilità e ottieni un preventivo gratuito!!

0172.648140

booking@blurent.com

 


Galerie

La Sicilia è un’isola dove cielo e mare si fondono insieme. Una terra che regala forti emozioni. Sarà bello scoprire, con i nostri camper, quest’isola dal grande passato dove Fenici, Greci, Arabi, Normanni e tante altre civiltà hanno trovato, nella cosiddetta “Isola del Sole”, un paradiso.La Sicilia ci conquisterà con i suoi 1.500 chilometri di coste dove un incantevole mare e delle suggestive spiagge ci offriranno un panorama di eccezionale fascino. Le scogliere scoscese che si gettano nell’infinito blu e le belle spiagge, attrezzate con tutti i confort, faranno da cornice a incantevoli paesini, parchi naturali e città piene di storia.

Info

IO VIAGGIO IN CAMPER s.r.l.

Sede Amministrativa e Operativa: Via IV novembre 18/C 20070 Riozzo di Cerro al Lambro (MI)

Tel. :+390298855901

fax: +390298859876

E-mail: info@ioviaggioincamper.it

www.ioviaggioincamper.it