Alla scoperta della calabria

Dal 9 al 18 novembre

Monti che racchiudono Parchi naturali da scoprire, spiagge infinite e bianchissime con il mare limpido e caldo. Un patrimonio archeologico di grande interesse a testimonianza di una storia millenaria di grande fascino. Borghi che hanno il fascino della cultura tradizionale e contadina da vivere. E poi i prodotti tipici e unici come la cipolla di Tropea , i peperoncini di Soverato (spiaggia d’oro), la nduja tipico prodotto piccante calabrese, la liquirizia e il bergamotto. Ed infine il calore dell’accoglienza dei calabresi ci faranno vivere nel paradiso. Vieni in Calabria, sarà una vacanza appassionate da scoprire ed apprezzare.

Programma:

1° giorno: 9 novembre 2018

Morano Calabro

Ritrovo dei partecipanti presso il parcheggio, messo a disposizione per noi dall’amministrazione comunale. Pernottamento libero.

2° giorno:  10 novembre  2018

Morano – Sibari km 40

In mattinata, visita guidata di Morano Calabro, uno dei borghi più belli d’Italia. Il paese, arroccato su una montagna è circondato dalla catena montuosa del Parco Nazionale del Pollino.

Da visitare il Museo della Civiltà Contadina e della Pastorizia per conoscere più da vicino le tradizioni di queste popolazioni.  Nel pomeriggio ci spostiamo a Sibari per la visita guidata al sito archeologico.

Notte in parcheggio libero a Sibari.

3° giorno: 11 novembre 2018

Sibari – Corigliano Calabro – Rossano km 40

In mattinata raggiungiamo Corigliano per la visita guidata del Castello Ducale, uno tra i meglio conservati della Calabria. Nel pomeriggio visita guidata di Rossano, il centro storico ricco di testimonianze bizantine ed il Museo Diocesano che custodisce il famoso Codex Purpureus, evangelario greco del VI sec. Da visitare il Museo della Liquirizia della famiglia Amarelli.

Notte in campeggio.

4° giorno: 12 novembre 2018

Rossano – Camigliatello – San Giovanni in Fiore – Capo Colonna km 150

Proseguiamo verso l’interno e attraversiamo il parco nazionale della Sila, prima sosta a Camigliatello Silano, poi San Giovanni in Fiore. Nel pomeriggio sosta a Santa Severina, piccola cittadina ricca di storia ed arte alle pendici della Sila Piccola. Visita del bellissimo castello del XVI sec. e della Cattedrale (XIII sec.) che conserva ancora l’antico ed originale portale.  Ritorniamo poi lungo la costa ed arriviamo a Capo Colonna.

Notte in area di sosta Hera lacinia Mare.

5° giorno: 13 novembre 2018

Capo Colonna – isola di capo Rizzuto – La Castella – Roccelletta km 70

La visita prosegue all’antico tempio dorico di Hera Lacinia e ad Isola Capo Rizzuto. Raggiungiamo poi La Castella e facciamo la visita del famoso e suggestivo Castello Aragonese, arroccato su un isolotto collegato alla costa da un sottile lembo di terra.  Notte in campeggio a Roccelletta.

6° giorno: 14 novembre 2018

Roccelletta – Stilo –  Locri – Gerace km 110

Arrivo a Stilo, visita della superba Cattolica, raro e straordinario esempio di arte bizantina. A seguire la visita guidata dell’Area Archeologica con il Museo di Locri Epizephiri.

Nel pomeriggio visita guidata di Gerace importantissima città d’arte definita “centro storico monumentale”, ricca di viuzze caratteristiche con il Castello come simbolo ed un susseguirsi di chiese e palazzi nobiliari e dove troveremo la più grande Cattedrale della Calabria. Notte in parcheggio libero.

7° giorno: 15 novembre 2018

Gerace – Reggio Calabria  km 110

Mattina dedicata al trasferimento verso il punto sosta di Reggio. Pomeriggio visita guidata della città, vediamo i Bronzi di Riace, ospitati nel Museo Archeologico Nazionale, il Duomo e poi effettueremo poi una  passeggiata sul lungomare definito da D’Annunzio “il più bel chilometro d’Italia”. Pernottamento.

8° giorno: 16 novembre 2018

Reggio Calabria – Tropea – Pizzo  km 150

Mattinata dedicata alla visita guidata di Pizzo Calabro. La sosta a Piazza della Repubblica permetterà di assaporare il famoso gelato “tartufo di Pizzo”, godendo della vista del severo Castello famoso teatro della tragica morte di Gioacchino Murat. Interessante da vedere è la chiesetta della Madonna di Piedigrotta, all’interno di una grotta sulla spiaggia dove le statue sono state ricavate direttamente dalle rocce.

Nel pomeriggio, trasferimento a Pizzo Calabro e visita guidata di Tropea, una delle località più suggestive e famose della Calabria, con un centro storico ricco di strutture urbanistiche sei/settecentesche, caratterizzato da strette stradine, affascinanti scorci ed indimenticabili viste sul mare.

Pernottamento in campeggio.


Galleria

Monti che racchiudono Parchi naturali da scoprire, spiagge infinite e bianchissime con il mare limpido e caldo. Un patrimonio archeologico di grande interesse a testimonianza di una storia millenaria di grande fascino. Borghi che hanno il fascino della cultura tradizionale e contadina da vivere. E poi i prodotti tipici e unici come la cipolla di Tropea , i peperoncini di Soverato (spiaggia d’oro), la nduja tipico prodotto piccante calabrese, la liquirizia e il bergamotto. Ed infine il calore dell’accoglienza dei calabresi ci faranno vivere nel paradiso. Vieni in Calabria, sarà una vacanza appassionate da scoprire ed apprezzare.

Informazioni

IO VIAGGIO IN CAMPER s.r.l.

Sede Amministrativa e Operativa: Via IV novembre 18/C 20070 Riozzo di Cerro al Lambro (MI)

Tel. :+390298855901

fax: +390298859876

E-mail: info@ioviaggioincamper.it

www.ioviaggioincamper.it