FAQ

Informazioni sulle caratteristiche dei camper

Tutte le informazioni sulle caratteristiche dei camper messi a noleggio dalla Blurent (dotazioni di serie, accessori e kit opzionali…).


Come funziona un camper?

Al momento della prenotazione il centro Blurent consegna un dvd di presentazione del veicolo (da restituire al centro di noleggio) che fornisce le spiegazioni sull'uso corretto delle apparecchiature e degli accessori dei veicoli Blucamp. Alla partenza un incaricato del Centro Blurent riepilogherà i piccoli accorgimenti che permettono di avere una buona convivenza con il mezzo. 


I veicoli sono diesel?

Si, tutti i veicoli Blucamp sono diesel. 


È possibile noleggiare nella stagione invernale?

Certo, tutti i veicoli Blucamp sono dotati di riscaldamento e termoventilazione che consente all'aria calda di diffondersi all'interno dell'abitacolo.


Il camper è dotato di climatizzatore?

Tutti i veicoli Blucamp sono dotati di climatizzatore in cabina e sistema di ventilazione forzata nella cellula. 


Il camper è dotato di stoviglie, pentolame, biancheria?

No, il veicolo normalmente non è fornito di stoviglie e biancheria. È però possibile al momento della prenotazione richiedere il kit cucina che comprende stoviglie, pentole e materiale per la cucina ed un kit letto che comprende lenzuola e sacco letto. Questi kit sono a pagamento, potete selezionarli durante il calcolo del vostro noleggio e al costo base sarà aggiunto quello dei kit selezionati. 


Il camper viene consegnato pulito?

Dopo ogni noleggio tutti i veicoli Blucamp vengono puliti ed igienizzati. 


Qual è il carico massimo consentito? cosa succede in caso di sovraccarico?

Il peso massimo consentito è indicato sulla carta di circolazione. Il sovraccarico comporta una sanzione e la decurtazione di punti dalla patente di guida. 


Qual è la velocità massima percorribile?

Per i camper valgono gli stessi limiti di velocità delle autovetture. 


Quanta autonomia ha un camper senza fare rifornimento idrico ed elettrico?

L'autonomia del camper è difficilmente quantificabile in quanto dipende dall'utilizzo effettuato dall'equipaggio. Il rifornimento elettrico, con un uso regolare, è sufficiente per alcuni giorni in caso di veicolo fermo. Durante il viaggio la batteria si ricarica ed uno spostamento di 150 km permette la ricarica completa. Per quanto riguarda il rifornimento idrico, si hanno a disposizione 100 litri di acqua e la durata del carico dipende dal numero di componenti dell'equipaggio e dall'uso che ne viene fatto.